Piet Mondrian ( * 1872 † 1944 )

Autoritrattto di Piet Mondrian

Biografia di Piet Mondrian

Piet Mondrian è un pittore nato il 7 marzo 1872 a Amersfoort, in Olanda. É uno dei rappresentanti del movimento del Costruttivismo insieme a Theo van Doesburg. L'artista ha iniziato a dipingere seguendo lo stile impressionista presso la Scuola dell'Aia intorno al 1900. Passò in seguito alla pittura astratta e, a partire dal 1908 fu influenzato da Vincent van Gogh al Fauvismo, e dal 1911 da Georges Braque, da Pablo Picasso e dal Cubismo.

Mondrian creò negli anni Venti i noti quadri strettamente geometrici, che sono attribuiti allo stile artistico del Neoplasticismo. Queste strutture caratteristiche - griglie nere collegate a superfici rettangolari riempite con colori primari - hanno influenzato il mondo della moda, dell'architettura, dell'arte e della pubblicità fino ai giorni nostri. Mondrian fu cofondatore dell'associazione di artisti De Stijl e scrisse Le Néo-Plasticisme, che apparve in traduzione tedesca come Bauhaus Book No. 5 nel 1925. Nel 1940, in esilio a New York, creò nuove opere che mosaicò e feltrò con colori primari. Morì il 1° febbraio 1944.

 

 ©COPIA-DI-ARTE.COM 

Falsi d'autore, stampe di quadri e dipinti dell' artista Piet Mondrian

Immagini per pagina: 100
Mostra immagini:  Shop | Scopri
verso l'alto