Max Liebermann ( kunstdrucke * 1847 † 1935 )

Ritratto di Max Liebermann

Biografia di Max Liebermann

Max Liebermann è un pittore e grafico tedesco ed è uno dei più importanti esponenti dell'Impressionismo. Nato il 20 luglio 1847 a Berlino, figlio di un produttore tessile ebrea benestante, ha studiato presso l'Accademia d'Arte di Weimar. Nel 1873 si trasferisce a Parigi, dove è stato influenzato dal francese Jean-François Millet (stile realismo) e dalla olandese Frans Hals. Qui creò opere naturalistiche e raffiguranti questioni sociali.

Nel 1884, è tornato a Berlino ed è stato Presidente della secessione di Berlino, gruppo di artisti di recente formazione. Le sue opere sono il simbolo del passaggio dall'arte del XIX secolo al modernismo classico. Con Lovis Corinth e Max Slevogt insieme formò il triumvirato del cosiddetto impressionismo tedesco. A quel tempo, i suoi colori si illuminarono, le sue immagini passarono da motivi di artigianato semplici e contadini a scene borghese e piacere ricreativo. Nel 1920 divenne presidente dell'Accademia prussiana delle Arti e nel 1927 cittadino onorario di Berlino.

Messo al bando dai nazisti, morì nel 1935 nella sua casa sulla Pariser Platz a Berlino.

© KUNSTKOPIE.DE

Falsi d'autore, stampe di quadri e dipinti dell' artista Max Liebermann

Immagini per pagina: 100
Mostra immagini:  Catalogo | Scopri
verso l'alto