Marc Chagall ( Mark Zakharovich Shagal * 1887 † 1985 )

Biografia di Marc Chagall

Surrealismo onirico

Marc Chagall nacque da genitori ebrei il 7 luglio 1887 nella cittadina russa di Witebsk. Effetuò i suoi studi alla scuola d'arte Jeduha Pen e, in un primo momento, si appassionò alla pittura realistica del suo maestro. Contemporaneamente, si favvicinò all' arte della fotografia e dopo un breve periodo alla scuola di pittura di San Pietroburgo, lasciò gli studi a causa di un diverbio con uno dei suoi professori. Nel 1907, fu accettato alla scuola Swansewa fr Lew Semjolowitsch Bakst a San Pietroburgo. Fece la conoscenza di Bela Rosenfeld con la quale ebbe una figlia.

Tra il 1910 e il 1914, visse a Parigi e cambiò il suo nome in Marc .Si interessò ai movimenti del cubismo e del fauvismo. Tornò poi in Russia per sposare Bella. Con le sue idee rivoluzionarie, riuscì ad esporre il suo lavoro in delle gallerie d' ispirazione progressista. Dopo la rivoluzione del 1917, ricoprì una funzione amministrativa al Commissariato dell'arte di Witebsk fino al 1919. Nello stesso periodo fondò l'accademia d' arte di Witebsk. Tornò a Parigi nel 1923 dove, tra le altre attività che intraprese, illustrò anche dei libri. Dopo il 1950, cominciò una carriera internazionale come fabbricante d' arredo, decoratore dell'opera e fabbricante di vetrate.

L'opera surrealistica di Chagall illustra un' arte onirica, ricca di colori. Chagall morì nel 1985 a Sant-Paul-di-e-Vence, vicino a Nizza, dove visse a partire dal 1950.

 

 ©COPIA-DI-ARTE.COM 

.

Falsi d'autore, stampe di quadri e dipinti dell' artista Marc Chagall

Shop | Scopri
Verso l'alto