Stile artistico Impressionismo

Claude Monet -Stampe, dipinti o poster

Impressionismo

L'impressionismo: un gioco di luci

L'impressionismo è uno stile artistico nato in Francia intorno agli anni 1860-1870 e in seguito diffusosi in tutta Europa. Il nome di questo movimento artistico deriva dal titolo del dipinto di Claude Monet "Impression, soleil levant", che presentò in occasione della prima mostra di dipinti impressionisti nel 1874. In quel periodo, questo stile di pittura sembrava rivoluzionario: per la prima volta il pittore non dipingeva esattamente ciò che vedeva ma cercava piuttosto di rappresentare le sue impressioni. Questo approccio alla pittura era completamente innovativo rispetto a quello del passato poichè, in questo contesto, i pittori cominciarono a giocare e sperimentare con gli effetti della luce sul colore.

Dopo la rivoluzione della pittura impressionista, il movimento continuò ad evolversi sfociando nella pittura neoimpressionista .

I principali pittori del periodo impressionista sono Bazille, Monet, Manet, Pissarro, Sisley, Degas e Renoir. Cezanne e Van Gogh sono considerati pittori impressionisti, ma per via della composizione dei loro quadri e di un differente uso del colore, sono considerati come i precursori dell'Espressionismo insieme a Gauguin e Munch.

©COPIA-DI-ARTE.COM 

Verso l'alto