Gustave Courbet ( * 1819 † 1877 )

Gustave Courbet - Autoritratto

Biografia di Gustave Courbet

Il pittore Gustave Courbet fu il principale rappresentante del realismo in Francia e influenzò lo sviluppo di questo stile artistico.

Courbet nacque in Francia il 10 giugno 1819 in una famiglia della classe media. Per assecondare il desiderio dei suoi genitori, studiò legge. Tuttavia, fin da subito seguì il suo amore per il disegno e iniziò a prendere lezioni di disegno. Nel 1840 lasciò la sua città natale Besançon e andò a Parigi ufficialmente per seguire dei corsi di diritto. In realtà, continuò a studiare pittura e ha copiare le opere d'arte di pittori spagnoli e olandesi esposti nei musei della capitale francese.

Non lontano dal suo studio incontrò Gustave Courbet con altri artisti e intellettuali che aveva conosciuto fin dall'infanzia. All'interno di questo gruppo, si sviluppò il nuovo movimento artistico del realismo. Nel 1848 Courbet espose le sueopere al Motor Show di Parigi e questa volta fu coronato dal successo. La giuria rimase entusiasta dai suoi quadri e nel 1849 fu premiato per il suo lavoro. La sua notorietà crebbe sempre di più, tanto che alcuni suoi dipinti fecero scalpore.

I dipinti creati dal 1860 furono caratterizzati da elementi rappresentati visivamente insieme. Courbet iniziò a utilizzare delle spatole per dipingere, creando un effetto uniforme e solo in superficie leggermente pastoso. Altri artisti imitarono questo tipo di pittura rivisitandola.

I suoi lavori lo resero famoso anche in Belgio, Inghilterra e Germania e, negli ultimi anni, partecipò anche a delle mostre in Svizzera. Morì il 31 dicembre 1877, all'età di 58 anni.

© KUNSTKOPIE.DE

Falsi d'autore, stampe di quadri e dipinti dell' artista Gustave Courbet

Immagini per pagina: 100
Mostra immagini:  Shop | Scopri
verso l'alto