Eugène Boudin ( * 1824 † 1898 )

Eugene Boudin

Precursore dell'Impressionismo (1824 -1898)
Il giovane Boudin, nato il 13 luglio 1824 a Honfleur, traslocò all'età di 11 anni con la amiglia a Havre. Studiò l'arte della tipografia ed aprì, nel 1842, una cartoleria nella quale vendette anche dei quadri tra cui quelli di Millet. Boudin, che imparò molto presto a dipingere, si dedicò esclusivamente alla pittura grazie ad una borsa di studio ottenuta per studiare a Parigi. Dopo 3 anni passati nella capitale, il pittore viaggiò in Francia ed in Italia. Visitò anche il Belgio e l'Olanda. Boudin morì l'8 agosto 1898 a Deauville.
Boudin apprezzò la natura nei suoi differenti aspetti. Dipinse principalmente dei paesaggi, il mare con le nuvole ed i vari giochi di luce che ne derivano. Dipinse anche la vita quotidiana della gente, sempre in un contesto naturale. Il suo stile preparò il terreno per lo stile impressionista che presto arrivò con Claude Monet.
(c) Hardy Schulz, Hambourg, Barbara Arcadu

Falsi d'autore, stampe di quadri e dipinti dell' artista Eugène Boudin

Immagini per pagina: 100
Mostra immagini:  Catalogo | Scopri
verso l'alto