Egon Schiele ( * 1890 † 1918 )

Targa commemorativa per Schiele di Walter Anton

Egon Schiele (1890 -1918)

Corpi destrutturati

Nato il 12 giugno 1890 in Austria, tra il 1906 e il 1909 Schiele frequentò l' Accademia Artistica di Vienna, dove studiò pittura e disegno. Nel 1909, diventò il co-fondatore del movimento artistico "Neukunstgruppe" (gruppo dell' art nouveau) e si lasciò influenzare dalle opere di Van Gogh, Toulouse-Lautrec, Munch e Hodler. La sua amicizia con Klimt influenzò molto i suoi lavori ed è ancora oggi considerato uno degli artisti figurativi più importanti del primo Novecento. Schiele si distaccò dal Jugendstil e sviluppò un suo stile proprio, disegnando personaggi e corpi destrutturati, come torturati.

Le critiche nei suoi confronti furono feroci a causa del suo modo innovativo di disegnare.

La vita dell'artista austriaco fu piuttosto breve: Schiele morì a 28 anni, il 31 ottobre 1918 a Vienna, solamente 2 giorni dopo sua moglie, anch' essa morta a causa dell' influenza spagnola. Tuttavia, la sua produzione artistica è enorme e conta circa 340 dipinti e 2800 opere tra disegni e acquerelli.

 

©COPIA-DI-ARTE.COM

Falsi d'autore, stampe di quadri e dipinti dell' artista Egon Schiele

Shop | Scopri
Verso l'alto